Competizione internazionale per una studentessa del “Coreutico”

Dal 7 al 13 novembre la studentessa Clara Anzalone, della classe IVA del Liceo Coreutico,  è impegnata nel Gran Prix of Siberia, come unica ballerina selezionata a rappresentare l’Italia. La competizione si tiene a Krasnoyarks in occasione del 200° anniversario dalla nascita di Marius Petipa, maître de ballet del balletto imperiale di San Pietroburgo. La competizione è estremamente stimolante per la studentessa, che si è già distinta in altri concorsi internazionali, ma è anche motivo di stimolo e soddisfazione per la prof.ssa Antonella Bruno, docente di tecnica classica e laboratorio coreografico, che l’ha preparata e seguita in questi anni. E’ inoltre esempio, come sottolinea la Dirigente del Liceo Classico, Linguistico, Coreutico “R. Settimo” Irene Cinzia Maria Collerone, di come l’impegno premi gli studenti, offrendo loro straordinarie possibilità di crescita e maturazione.
L’evento è inserito all’interno del V  International Forum “Ballet XXI Century” (http://en.krasopera.ru/festival/view/17), una manifestazione a carattere mondiale nella quale si confrontano artisti provenienti da tutto il mondo. 

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.