Funerali del piccolo Simone, Cancelleri chiede lo stop dell’Ars”

PALERMO –  ll vicepresidente dell’Ars, Giancarlo Cancelleri, ha chiesto al presidente dell’Assemblea, Gianfranco Miccichè, di non prevedere seduta d’Aula domani per consentire ai deputati di partecipare ai funerali del piccolo Simone, uno dei due cuginetti falciati da un suv a Vittoria. Alle esequie sarà presente il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, che per l’occasione ha annullato tutti gli appuntamenti…

Read More

Cuginetti morti nell’incidente di Vittoria, Di Maio ai funerali di Simone

Vittoria domani si fermerà ancora. Dopo l’addio ad Alessio, la Basilica di San Giovanni Battista, alle 16, ospiterà anche i funerali del cuginetto Simone e saranno celebrati dal vescovo di Ragusa, Carmelo Cuttitta. Alla cerimonia sarà presente il ministro Luigi Di Maio che ha cancellato gli appuntamenti in agenda di mercoledì per partecipare al funerale. ll vicepresidente dell’Ars, Giancarlo Cancelleri,  invece, ha…

Read More

Presto l’avvio di corsi di formazione in Sicilia per nuovi esperti in nanotecnologie per preservare i più noti monumenti della Regione, rilanciando turismo e occupazione

“La materia della sicurezza legata al patrimonio dei beni culturali al giorno d’oggi è alquanto complessa e specialistica, essa richiede tanta professionalità, aggiornamento e continua ricerca. Occupandomi di ciò ho avuto il piacere di partecipare a recenti seminari e incontri e di apprendere come cambia giorno dopo giorno l’orizzonte delle molteplici applicazioni delle nanotecnologie nei vari campi”. A dirlo l’ingegnere…

Read More

Concorsone Sicilia: pubblicati i due bandi per l’assunzione di 1110 Infermieri e 463 Oss

Finalmente una boccata d’ossigeno per la sanità siciliana: in arrivo i due concorsoni per infermieri e oss Complessivamente i due “concorsoni” interesseranno 1573 posti tra infermieri e operatori socio sanitari. Uno interessa l’area ovest della Sicilia: previsti 719 infermieri e 236 operatori socio sanitari, per un totale di 955 unità. L’altro interessa il bacino della Sicilia orientale: previsti 391 infermieri e…

Read More

Mamma uccisa nell’incidente di Scicli: arrestato l’automobilista, era drogato

Arrestato il conducente dell’auto che la scorsa notte ha travolto e ucciso a Scicli Martina Aprile, giovane mamma di 25 anni. F.C., 34 anni, è accusato di omicidio stradale. Avrebbe assunto poco prima cocaina e metadone come hanno confermato le analisi fatte nell’ospedale di Modica. La ragazza è stata investita intorno alle 2 nella strada provinciale Cava d’Aliga-Sampieri mentre assieme a un collega…

Read More

Tragedie stradali in Sicilia. Musumeci: “ci vuole maggiore senso di responsabilità”

Due tragedie stradali hanno colpito bambini e ragazzi innocenti in questi giorni in #Sicilia. Ciò che è accaduto sia monito a un maggiore senso di responsabilità. Voglio esprimere a nome mio e del #governoMusumeci la vicinanza alle famiglie e lanciare un appello a tutti gli automobilisti. Queste le parole del governatore Musumeci su un post su Facebook.  

Read More

Cuginetti travolti da un Suv a Vittoria, morto anche Simone. Era in corso la celebrazione dei funerali di Alessio

Il 12enne era ricoverato in gravi condizioni e gli erano state amputate le gambe. Chiesa stracolma per le esequie dell’altro bimbo VITTORIA – E’ morto al Policlinico di Messina anche il piccolo Simone D’Antonio, che insieme al cugino 11enne Alessio era stato falciato giovedì sera davanti casa a Vittoria (Ragusa) dal Suv guidato da Rosario Greco, al volante sotto effetto di alcol e cocaina. Lo rende noto l’ospedale messinese. Il…

Read More

Vittoria, positivo a droga e alcol travolge due cuginetti poi fugge: uno morto, amputate le gambe allʼaltro

I due bimbi erano seduti sullʼuscio di casa quando lʼauto pirata è piombata su di loro a folle velocità. Il piccolo sopravvissuto è stato operato ma “è ancora in pericolo di vita”. Lʼautomobilista, sotto effetto di birra e cocaina, è stato arrestato.   Due cuginetti di 11 e 12 anni seduti sull’uscio di casa sono stati travolti da un’auto pirata lanciata a…

Read More

Tesserino falso e pistola carica. Arrestato all’ingresso in Tribunale

Inquietante episodio al Palazzo di giustizia di Palermo. Chi era il suo obiettivo? PALERMO – Le notizie, seppure frammentarie, sono inquietanti. Nei giorni scorsi un uomo ha cercato di entrare al Palazzo di Giustizia di Palermo con una pistola Beretta carica. I carabinieri che vigilano agli ingressi hanno fatto il loro dovere. In particolare, un militare non si è fidato del finto…

Read More

Incendi alla Plaia di Catania, dopo la messa in sicurezza riapre il lido Europa

Dopo l’incendio di ieri riapre il lido Europa. Si tratta di uno dei tre stabilimenti balneari danneggiati  ddalle fiamme divampate ieri sul lungomare Plaia di Catania. Dopo lavori eseguiti la notte scorsa, con la messa in sicurezza della zona distrutta dal rogo che ha interessato 45 cabine, il lido stamattina è tornato ad ospitare i bagnanti. “È un esempio di imprenditoria che…

Read More

ARS – Finanziaria bis, approvata la riforma degli appalti

L’Ars approva la riforma sugli appalti. “Il via libera all’articolo 5 del Collegato rappresenta una significativa innovazione per l’intero comparto siciliano delle opere pubbliche – commenta l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone dopo l’approvazione -. Ringrazio le forze politiche, di maggioranza ed opposizione, che hanno ben interpretato lo spirito di una norma che renderà più efficace e più snello il sistema di…

Read More

Associazione “Casa Famiglia Rosetta”. La Comunità Terapeutica “L’Oasi” ripercorre la storia del Borgo che la ospita

Sabato 13 Luglio 2019, presso la Comunità Terapeutica “L’Oasi” di Caltagirone si terrà l’evento “Piano Stella: il territorio e la sua storia. Da borgo colonico a casa della speranza” che vede la collaborazione e il patrocinio dei comuni di Acate e Caltagirone, il coinvolgimento del Ministero della Difesa e della Associazione “Lamba Doria”. Un evento culturale significativo per raccontare le…

Read More

Reato elettorale, condannati Raffaele Lombardo e il figlio Toti

La prima Corte d’appello di Catania ha condannato a un anno di reclusione ciascuno l’ex presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo e suo figlio Toti per reato elettorale. Stessa pena è stata comminata agli altri imputati: Ernesto Privitera, Angelo Marino e Giuseppe Giuffrida. Il processo è stato celebrato dopo il ricorso della Procura contro la sentenza di assoluzione con la…

Read More

Meteo, da domani calano le temperature in Sicilia: in arrivo nuvole e pioggia

Un sistema frontale dalle regioni settentrionali scorre verso il centro-sud Italia con fenomeni temporaleschi anche intensi. In Sicilia, e più generalmente al Sud, è previsto qualche annuvolamento più consistente sul settore settentrionale dove si potranno avere isolati piovaschi. Previsto anche un calo delle temperature da domani fino al weekend.  

Read More

In fiamme il litorale della Plaia di Catania, gente in mare. Bagnanti in salvo coi gommoni via mare

La Sicilia tra le fiamme. Oltre venti gli incendi più grossi favoriti dal vento di scirocco, ma dietro ai quali c’è probabilmente la mano dell’uomo. In azione squadre dei vigili del fuoco, elicotteri e Canadair in tutta l’Isola. Un incendio di vaste proporzioni sta interessando il litorale della Plaia di Catania. Le fiamme alimentate dal vento caldo hanno fortemente danneggiato il…

Read More

Sanità siciliana, Mancuso (FI): “Dopo Palermo e Siracusa, anche Gela merita un nuovo e moderno ospedale”

“Onore e merito al governo regionale e a chi ha immaginato di intraprendere il percorso che porterà alla realizzazione degli ospedali di Siracusa e Palermo. A partire da oggi però è obbligatorio impegnarsi per un nuovo, vero e moderno ospedale nel territorio di Gela. Il comprensorio che include anche Niscemi e Mazzarino merita di essere considerato alla stregua di un…

Read More

Tre 19enni in manette per aver violentato una ragazzina di 15 anni

PALERMO – Tre giovani di 19 anni sono stati arrestati a Palermo dai carabinieri con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazza di 15 anni. Le indagini sono coordinate dal procuratore aggiunto Annamaria Picozzi, dai sostituti Giorgia Righi e Sergio Mistritta. La giovanissima vittima, scrive il sito on line Live Sicilia, avrebbe subito gli abusi prima in un parcheggio nella…

Read More