Ambiente. M5S a Pierobon: “Come fate a stanziare somme per nuovi impianti se manca il piano rifiuti?”

Come fa il governo Musumeci a stanziare nuove somme per la costruzione di impianti, quando non esiste né la riforma dei rifiuti, né il piano regionale? Quali saranno i criteri di scelta? Come verranno usate le somme se non sappiamo nemmeno quale deve essere la dimensione dei nuovi ambiti territoriali? È raro assistere ad una politica così raffazzonata, priva di…

Read More

Rifiuti, la giunta regionale stanzia 103 milioni per nuovi impianti pubblici in Sicilia. Pierobon: priorità alle province più carenti

La giunta regionale presieduta da Nello Musumeci, ha approvato la proposta dell’assessore regionale all’Energia e servizi di pubblica utilità, Alberto Pierobon, di stanziare 103 milioni di euro per finanziare in Sicilia nuovi impianti pubblici per il trattamento dei rifiuti. Le somme serviranno anche ad aumentare l’incidenza del pubblico nel settore in vista del 2021, quando la raccolta differenziata dovrà raggiungere…

Read More

Tangenti per le discariche: 5 condanne

Tangenti, televisori ed escort per corrompere e farsi corrompere, cinque condanne per un dirigente regionale e quattro imprenditori. Lo ha deciso la terza sezione del Tribunale di Palermo, che ha condannato a nove anni Gianfranco Cannova, funzionario dell’assessorato regionale al Territorio e ambiente; a sei anni il titolare di un’azienda catanese, la Oikos, Domenico Proto, che gestiva la discarica di…

Read More

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Sicilia: dal 20 al 26 luglio iniziative in diverse località dell’isola

Continua il viaggio dell’imbarcazione ambientalista per monitorare la qualità delle acque, denunciare le illegalità ambientali, le trivellazioni di petrolio, il marine litter. Sarà la Sicilia la nona regione toccata dal tour della Goletta Verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare le illegalità ambientali, l’abusivismo edilizio, le trivellazioni…

Read More

Lavoro e innovazione nella sanità. Due start-up siciliane premiate in Europa

Due start-up siciliane premiate dal programma Europeo EIT Health InnoStars, ospitato dall’Istituto Europea dell’innovazione e della tecnologia. Fra le 15 start-up premiate a livello comunitario nel 2019 per le proprie idee innovative in materia di salute e sanità, ben due sono infatti della nostra regione. Le aziende selezionate, provenienti da Italia, Polonia, Portogallo e Grecia, riceveranno finanziamenti per portare le…

Read More

Italia Nostra Sicilia: “In Sicilia un altro importante risultato a tutela dello Stato di diritto e del paesaggio”

In Sicilia un altro importante risultato a tutela dello Stato di diritto e del paesaggio. NO al silenzio-assenso da parte delle Soprintendenze, e alla discrezionalità, da parte della politica, di individuare talune tipologie di opere da sottrarre dall’obbligo dell’autorizzazione paesaggistica. Il Consiglio dei Ministri boccia, ancora una volta, una brutta legge della Regione siciliana. Dunque: su proposta del Ministro per…

Read More

Stragi del Sabato sera, all’Ars Forza Italia presenta ddl per contrastare il fenomeno

Stragi del Sabato sera, all’Ars Forza Italia presenta ddl per contrastare il fenomeno, Calderone (FI): “Primo caso in Italia che introduce limiti d’orario, di somministrazione alcolica e sanzioni severe”. “La piaga degli incidenti stradali, che si acutizzano nel fine settimana, riempendo con fiumi d’inchiostro le pagine dei giornali, obbliga a una seria riflessione che noi di Forza Italia abbiamo tradotto…

Read More

Malati oncologici, niente contributi in Sicilia per le parrucche. Di Paola, M5S: “Gap da colmare, pronto un ddl”

Il disegno di legge presentato dal deputato prevede uno stanziamento di 500 mila euro per il primo anno. Contributi prioritari a donne e minori in difficoltà economiche e ai  residenti nelle aree inquinate di Gela, Augusta-Priolo e Milazzo.  Un sostegno economico ai pazienti oncologici siciliani che hanno necessità di acquistare una parrucca in conseguenza della terapia antitumorale: è l’obiettivo del…

Read More

Emergenza rifiuti. M5S: Responsabilità di Musumeci

I deputati regionali Trizzino e Di Paola: “La settima vasca di Bellolampo doveva essere pronta a marzo 2019. Pierobon e Cocina subito in commissione Ambiente all’Ars”.  “L’emergenza rifiuti di Palermo e del resto della Sicilia ha delle precise responsabilità e tra queste non possono non figurare quelle del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. A Palermo, il completamento della nuova…

Read More

Operazione “New connection”. Asse tra Palermo e New York, il ritorno dei clan Inzerillo e Gambino: 19 fermi

Nel quartiere di Passo di Rigano avevano ricostituito la loro roccaforte importanti esponenti della famiglia mafiosa degli Inzerillo, una storica cellula criminale palermitana decimata dal capomafia Totò Riina negli anni ’80, durante la seconda guerra di mafia. E’ uno dei particolari dell’inchiesta della Dda di Palermo che oggi ha portato ad arresti e fermi. Gli esponenti della famiglia Inzerillo, costretti…

Read More

Antimafia. Corrao (M5S): “Audizione desecretata di Borsellino mette i brividi”

“È incredibile che la tutela di chi era in prima linea contro la più spietata criminalità organizzata fosse un servizio a intermittenza. Sembra evidente che la protezione di Paolo Borsellino non fosse una priorità per lo Stato italiano e sentirlo spiegare con la sua stessa voce mette davvero i brividi. Faccio il mio personale plauso alla Commissione Antimafia guidata da Nicola…

Read More

Stop al cibo spazzatura in scuole e ospedali. Cancelleri: “Razza non perda tempo”

“La circolare del ministro alla Sanità Giulia Grillo che bandisce il cibo spazzatura dalle scuole e ospedali chiedendo la collaborazione degli assessorati delle varie Regioni ha una valenza importantissima sia dal punto di vista della salute che da quello economico per le nostre aziende. Noi del M5S siciliano abbiamo lavorato affinché i nostri prodotti, soprattutto le arance entrassero nelle scuole…

Read More

Operazione “Università bandita”: concorsi truccati, indagato Enzo Bianco

Si è aggiunto anche il nome dell’ex sindaco Enzo Bianco a quelli dei 66 indagati nell’ambito dell’inchiesta denominata “Università Bandita”. Nelle scorse ore, infatti, personale della Digos ha notificato, secondo quanto disposto dalla Procura della Repubblica, ulteriori quattordici avvisi di conclusione indagine. E fra questi, per l’appunto, quello approntato per l’ex primo cittadino, che fra l’altro, in questa vicenda, si…

Read More

Eni nemica del clima, Legambiente si appella al governo e presenta dossier con numeri e storie

Appello di Legambiente: “Serve coerenza rispetto agli accordi internazionali: il governo Conte spinga Eni a un cambio di direzione verso le rinnovabili”. Nel dossier dell’associazione, numeri e storie raccontano un’azienda che ci riguarda da vicino. Al passaggio della Goletta Verde blitz a Marina di Pisticci in Basilicata. Eni, la controllata di Stato nemica del clima: Legambiente torna a lanciare l’allarme sul pericolo…

Read More

Funerali del piccolo Simone, Cancelleri chiede lo stop dell’Ars”

PALERMO –  ll vicepresidente dell’Ars, Giancarlo Cancelleri, ha chiesto al presidente dell’Assemblea, Gianfranco Miccichè, di non prevedere seduta d’Aula domani per consentire ai deputati di partecipare ai funerali del piccolo Simone, uno dei due cuginetti falciati da un suv a Vittoria. Alle esequie sarà presente il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, che per l’occasione ha annullato tutti gli appuntamenti…

Read More

Cuginetti morti nell’incidente di Vittoria, Di Maio ai funerali di Simone

Vittoria domani si fermerà ancora. Dopo l’addio ad Alessio, la Basilica di San Giovanni Battista, alle 16, ospiterà anche i funerali del cuginetto Simone e saranno celebrati dal vescovo di Ragusa, Carmelo Cuttitta. Alla cerimonia sarà presente il ministro Luigi Di Maio che ha cancellato gli appuntamenti in agenda di mercoledì per partecipare al funerale. ll vicepresidente dell’Ars, Giancarlo Cancelleri,  invece, ha…

Read More

Presto l’avvio di corsi di formazione in Sicilia per nuovi esperti in nanotecnologie per preservare i più noti monumenti della Regione, rilanciando turismo e occupazione

“La materia della sicurezza legata al patrimonio dei beni culturali al giorno d’oggi è alquanto complessa e specialistica, essa richiede tanta professionalità, aggiornamento e continua ricerca. Occupandomi di ciò ho avuto il piacere di partecipare a recenti seminari e incontri e di apprendere come cambia giorno dopo giorno l’orizzonte delle molteplici applicazioni delle nanotecnologie nei vari campi”. A dirlo l’ingegnere…

Read More