Search

iPhone X è straordinario? Forse, ma il vero affare (ora come ora) è iPhone 7 – ecco perché

iPhone X è l’ultimo smartphone che Apple ha sfornato e si tratta sicuramente di uno dei migliori dispositivi sul mercato: l’incognita vera di questo concentrato di tecnologia è il prezzo, anche se Apple ha pensato al paracadute di iPhone 8 e iPhone 8 Plus, che sono stati presentati con prezzi indubbiamente più accessibili (o, almeno, in linea con tutti i predecessori al…

Read More

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti Preso il fratello di 62 anni: “Sono stato io”

Maurizio Diotallevi, 62 anni, avrebbe ucciso la sorella Nicoletta, 59, nell’appartamento in cui abitavano, in via Guido Reni. L’uomo ha ammesso le sue responsabilità dopo 10 ore di interrogatorio. Le gambe della donna ritrovate in viale Maresciallo Pilsudski, nel quartiere Parioli. Altre parti del corpo scoperte in via Guido Reni, al Flaminio ROMA – L’ha uccisa nell’appartamento che dividevano, poi ha…

Read More

“Truffa del sì” al telefono: cos’è e cosa fare

Dante aveva definito l’italiano la “lingua del sì”: a suo tempo, però, le truffe telefoniche non erano neanche lontanamente all’orizzonte. Negli ultimi mesi sempre più utenti stanno rimanendo vittime della cosiddetta “truffa del sì”, perpetrata dai di call center di marketing telefonici ai danni di consumatori del tutto ignari, costretti poi a sborsare cifre esose per cancellazioni e recessi. Ecco…

Read More

Lino Banfi: “Mia moglie non sta bene, per me ora è difficile far sorridere”

Si fa forza Lino Banfi e cerca conforto nella sua terra, la Puglia. L’amatissima moglie Lucia non sta bene e l’artista lo confessa, commosso, a Polignano a Mare al festival “Il Libro Possibile” dove ha presentato l’autobiografia “Hottanta voglia di raccontarvi e tante altre stronzete“. Lui che è abituato a regalare sorrisi, ammette che è un momento molto delicato: “E’ difficile far sorridere quando…

Read More

WhatsApp smetterà di funzionare dal 30 giugno su questi sistemi operativi e telefoni

WhatsApp continua nella sua opera di “svecchiamento”, con la progressiva interruzione del supporto per quei dispositivi, smartphone e tablet, che utilizzano alcuni sistemi operativi: già nello scorso dicembre era stato annunciato come il più celebre servizio di messaggistica al mondo avrebbe smesso di funzionare dal 30 giugno 2017 per Symbian S60, Nokia S40, BlackBerry OS e BlackBerry 10. Una “strage”…

Read More

Sanremo 2018, Fiorello rifiuta la conduzione del Festival

No grazie. Così Fiorello avrebbe risposto alla Rai dopo un’offerta per la conduzione del prossimo Sanremo. Anche questa volta lo showman esce fuori dal toto-nomi e così su Twitter ha cercato di rendere pubblica la sua decisione. Ringrazio il dottore ma non accetto l’offerta! Vado avanti … ehmm…Siciliaaa!. Viale Mazzini dunque resterà anche questa volta senza Fiorello sul palco dell’Ariston.…

Read More

Manchester, strage al concerto. Kamikaze in azione: 22 i morti, ci sono bambini

LONDRA. Almeno 22 morti e 59 feriti: è questo il bilancio – ancora provvisorio poiché si parla anche di dispersi – dell’attacco kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, realizzato durate un concerto della cantante americana Ariana Grande gremito di giovani e giovanissimi: per provocare il maggior grado di distruzione, l’ordigno esplosivo era imbottito di chiodi e tra le vittime ci…

Read More

È paternese la finalista siciliana del concorso “Miss Mondo”

PATERNO’ –  (Catania) – È paternese la finalista per la Sicilia del concorso di bellezza “Miss Mondo 2017”. Gabriela Farinato, studentessa 17enne, con la sua bellezza ha catturato la platea alla finale interregionale per Sicilia e Calabria, con l’evento tenutosi al Porto degli Ulivi di Rizziconi, in Calabria. «Sono felicissima – dice Gabriela – è stata una bella esperienza». Un’esperienza…

Read More

Addio a Robert Miles, negli anni 90 ha fatto ballare tutti con “Children”

Addio a Robert Miles. Il dj italo svizzero, considerato il re della trance italiana, è morto a 47 anni. Negli anni 90 aveva fatto ballare un’intera generazione al ritmo della sua “Children“. Da qualche anno si era trasferito a Ibiza ed era malato da tempo. Molti i messaggi di cordoglio di amici e colleghi apparsi sui social. Il suo vero…

Read More

4 maggio 1949, la tragedia di Superga. Muore il Grande Torino

Il 4 maggio 1949 il calcio italiano conosce una delle più grandi tragedie. L’aereo che portava il Grande Torino a casa da Lisbona, dove i granata tornavano da un’amichevole contro il Benfica, si schiantava contro il muraglione del terrapieno posteriore della Basilica di Superga, sulle colline torinesi. Morirono tutte le 31 persone a bordo: la rosa del Torino, 18 giocatori,…

Read More

In Sicilia 17 spiagge “bimbo-friendly”: la mappa stilata dai pediatri

Da Mondello a Vendicari, da Cefalù a San Vito Lo Capo, ecco i lidi in cui i piccoli possono giocare con facilità e le mamme cambiare un pannolino, allattare e rilassarsi. Sono 17 in Sicilia, e 134 in tutta Italia, le spiagge italiane promosse dai pediatri come “bimbo-friendly”: quelle cioè che hanno ottenuto la bandiera verde 2017. Fra queste, tre…

Read More

Champs Elysées, identificato l’autore dell’attentato: si chiama Karim. Caccia al complice arrivato dal Belgio

PARIGI –  L’uomo che ha ammazzato un poliziotto e ne ha feriti altri due ieri nel centro di Parigi prima di essere ucciso è stato identificato. Si chiama Karim, ma il suo nome completo per il momento non sarà rivelato. Gli investigatori sono convinti che abbia goduto della complicità di un jihadista arrivato dal Belgio e hanno disposto un avviso…

Read More

Attacco americano in Siria con 59 missili. Trump: “Il mondo si unisca a noi”. Putin: “È aggressione a Stato sovrano”

WASHINGTON. Gli Stati Uniti hanno lanciato 59 missili verso una base aerea siriana, dopo l’attacco con armi chimiche nella provincia di Idlib. Sono 59 i missili Tomahawk lanciati da due cacciatorpediniere Usa nel Mediterraneo orientale, ed hanno colpito alle 20.45 ora di Washington – le 3.45 del mattino a Damasco – la base aerea di Shayrat, nel centro del Paese:…

Read More

“Troppe pressioni, Telejato è in vendita”

“Non siamo più nella condizione di continuare, troppe pressioni. L’emittente è in vendita. Abbiamo voluto quindi lanciare questa notizia per trovare un acquirente. Poi il nuovo proprietario farà come vuole”. Pino Maniaci, direttore di Telejato, ha annunciato così la vendita dell’emittente di Partinico. Il giornalista è indagato per estorsione non aggravata. “Continuano a piovere querele – ha scritto sul sito…

Read More

Russia, bomba nella metro di San Pietroburgo. 14 morti e decine di feriti. Procura: “E’ terrorismo”

SAN PIETROBURGO – Fuoco, fumo, morti e feriti nella metropolitana di San Pietroburgo. Subito si parla di almeno dieci morti e decine di feriti, alcuni dei quali gravi. E’ stata una bomba a fare strage dentro un vagone della metro, intorno all’ora di pranzo. L’esplosione, diranno poi gli artificieri, è stata causata “da un ordigno artigianale probabilmente lasciato su un…

Read More

Avvistato il primo esemplare di pesce scorpione in acque italiane

Roma, 27 mar. – (AdnKronos) – Il pesce scorpione (lionfish), è uno dei pesci tropicali più noti e appariscenti ma anche una delle specie marine più invasive al mondo e per la prima è stato avvistato in acque italiane, precisamente all’interno della “Riserva Naturale Orientata Oasi Faunistica di Vendicari”, in Sicilia. A segnalarlo una recente collaborazione tra ricercatori dell’Ispra, del Cnr…

Read More

Mattarella accoglie il video-appello dei fratelli disabili palermitani. La lettera: istituzioni siano sensibili

PALERMO. Il Presidente Mattarella ha raccolto l’appello dei disabili siciliani. Nel pomeriggio il Quirinale ha preso contatti con Alessio e Gianluca Pellegrino, i due tetraplegici che hanno guidato la protesta a Palazzo d’Orleans per chiedere l’assistenza domiciliare. Dopo il video diffuso stamani dai Pellegrino e da altre famiglie di disabili, il Presidente della Repubblica ha assicurato un proprio intervento per accelerare…

Read More

Nord Italia, operazione nei campi rom: sequestrati beni per 9 milioni di euro

Per il fisco erano nullatenenti ma nella realtà vantavano un patrimonio di oltre 9 milioni di euro, accumulato in oltre 30 anni, tra appartamenti, terreni, auto, moto, società, attività commerciali e conti correnti. L’operazione moluri, termine utilizzato dalla comunità rom per indicare i militari, ha portato al sequestro di numerosi beni nel campo nomadi di Bolzaneto, quartiere di Genova, e…

Read More
Loading...
Facebook Messenger for Wordpress
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.