“Casa Famiglia Rosetta”: Corso Propedeutico Interventi assistiti con gli animali: identità, normativa e responsabilità

L’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”, fondata da don Vincenzo Sorce, da oltre 30 anni attiva nel campo della riabilitazione neuropsicomotoria e del recupero per le fragilità, organizza la formazione continua rivolta ai propri operatori e agli operatori socio-sanitari del territorio per la costituzione di equipe terapeutiche multidisciplinari per gli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA). Dal 16 al 18 novembre 2018, si svolgerà il Corso Propedeutico di Interventi Assistiti con gli Animali: identità, normativa e responsabilità, con il Patrocinio del Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università degli Studi di Messina, dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Caltanissetta e dell’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Caltanissetta.

Saranno relatori il Prof. Michele Panzera, Ordinario dell’Università degli Studi di Messina, la Prof.ssa Elisabetta Giudice, Ordinario dell’Università degli Studi di Messina; le Drr. Francesca Cirulli e Marta Borgi, Ricercatrici del Reparto di Neuroscienze Comportamentali Istituto Superiore di Sanità di Roma; il Dott. Salvatore Cacciola, Sociologo dall’Azienda USL 3 di Catania,  la Dott.ssa Dora Li Destri Nicosia, Medico Veterinario; Marianna Raneri, Istruttore e consulente cinofilo, e gli esperti dell’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”: Prof. Umberto Nizzoli, Psicologo, Psicoterapeuta; Dott.ssa Daniela Burgio, Neuropsichiatra Infantile, Dott.ssa Carmelina Maria Gulino, Psicomotricista, la Dott.ssa Angela Sardo, Assistente Sociale.

Il Corso, articolato in tre giornate, approfondirà il tema dell’importanza ed efficacia degli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) che già dal 2016 è riconosciuto ed esposto nelle Linee Guida Nazionali del Ministero della Salute e recepiti dall’Assessorato alla Salute Regionale Sicilia. Le linee guida raccomandano i criteri per la costituzione dell’equipe multidisciplinari e per la formazione di quelle figure professionali, sanitarie e non, che desiderano integrare nella loro attività gli IAA, ovvero apprendere ed utilizzare le capacità e la sensibilità degli animali (cane, gatto, coniglio, cavallo, asino) per creare una corretta relazione a beneficio di persone in condizione di sofferenza, di disabilità o di disagio.

Al Corso Propedeutico dell’Associazione “Casa Famiglia Rosetta” hanno aderito 35 partecipanti provenienti da diversi territori e che operano nei diversi settori socio-sanitari: Medici, Medici Veterinari, Psicologi, Terapisti delle neuro e psicomotricità Infermieri, Insegnanti per l’Infanzia, Educatori, Assistenti sociali, Fisioterapisti, Studenti.

 

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.