Search

Campione: “Soddisfazione per la riuscita della festa al Redentore”

CALTANISSETTA – L’assessore alla cultura Carlo Campione desidera esprimere la propria soddisfazione per la riuscita della festa al Redentore. Tanta gente ha partecipato alle messe del triduo, celebrate nello spiazzo antistante il Santuario, come anche tanta gente ha affollato l’area del monumento nei giorni della festa. Particolarmente apprezzata  dai nisseni è stata l’Infiorata con la quale il lavoro sinergico tra amministratori , volontari del comitati di quartiere e singoli cittadini hanno abbellito la sede del monumento. Quella della devozione a Gesù Redentore, copatrono della nostra città, è una tradizione antica , che va non solo conservata, ma anche rinvigorita. In un’epoca di continue trasformazioni, di cambiamenti inafferrabili, di ” liquidità” antropologica, conservare tradizioni antiche ci sembra essere un punto di forza, e una ricchezza, da coltivare. Il Redentore, oltre a essere un simbolo rassicurante della città, è anche una sorta di faro per la nostra Storia e un’icona delle nostre radici, non solo religiose ma anche sociali e culturali. L’Amministrazione comunale  ha voluto fortemente  che il sito del Santuario fosse mantenuto dignitoso e gradevole , investendo risorse ed energie, anche personali. Tanti i singoli cittadini che hanno contribuito a che ciò avvenisse, e che quindi ho il piacere di ringraziare, personalmente e come amministratore. Un ringraziamento speciale va  ai rappresentanti dei Comitati di Quartieri, con i quali, ormai sei anni fa, cominciammo l’avventura per la riqualificazione del Redentore , e che anche quest’anno si sono rivelati preziosi e fattivi amanti della loro città.

Related posts

Leave a Comment

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.