Caltanissetta. Si insedia il nuovo sindaco Roberto Gambino: “Il merito è dei cittadini liberi. Adesso subito a lavoro”

Passaggio di consegne tra il sindaco uscente, Giovanni Ruvolo e il neo eletto sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, mercoledì mattina nella Sala Gialla di Palazzo del Carmine. Il sindaco eletto al ballottaggio di domenica 12 maggio ha indossato la fascia tricolore e si è insediato davanti a numerosi consiglieri comunali eletti, assessori, cittadini, dipendenti comunali e simpatizzanti.

“Nel consegnare il simbolo della rappresentanza che è la fascia tricolore – ha detto Ruvolo – non posso far altro che salutare la città, onorato e orgoglioso di averla rappresentata. Una città che ha tutte le potenzialità per crescere. Sono contento di consegnare la fascia con l’entusiasmo di chi cede il testimone non ad un avversario ma ad un collega che correrà per far vincere la squadra che è la città”.

Si è messo subito a lavoro il nuovo sindaco di Caltanissetta. Dopo il passaggio di consegne e la firma del verbale, Roberto Gambino ha incontrato i dirigenti dell’Ente.

“Ringrazio tutti per il grande entusiasmo di stamane – ha detto Gambino -. Questa Sala Gialla è stata restaurata da poco e quindi l’amministrazione uscente ce la consegna in ottimo stato dopo un grande lavoro dell’ufficio tecnico e dei restauratori. Ringrazio Giovanni Ruvolo per il lavoro fatto fino a oggi. Questa città si aspetta tantissimo da noi perchè dalle urne è uscito un voto libero, un messaggio chiaro”.

“Il merito di questa vittoria – ha proseguito Gambino – è quindi dei cittadini liberi che noi abbiamo soltanto aiutato a scegliere. Con l’energia di tutti, di chi ci è stato accanto: la mia compagna, le mie figlie e soprattutto Giancarlo Cancelleri e coloro che si sono occupati della comunicazione, Milena Figura e Salvatore Bongiorno. La comunicazione è stata un veicolo per convincere le persone a scegliere liberamente. Da adesso iniziamo a lavorare intensamente per tutta la comunità nissena”, ha concluso il sindaco di Caltanissetta.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: