Arrestato cittadino nigeriano colpito da mandato di arresto europeo emesso dalle autorità tedesche

Polizia di Stato. Arrestato cittadino nigeriano colpito da mandato di arresto europeo emesso dalle autorità tedesche.

L’uomo fermato nel corso di un controllo eseguito dagli agenti alla stazione ferroviaria di Caltanissetta.

CALTANISSETTA – Ieri i poliziotti della Squadra Mobile e del Posto Polfer di Caltanissetta, in esecuzione di un mandato di arresto europeo, emesso nel marzo scorso dalle autorità tedesche, hanno tratto in arresto il cittadino straniero di nazionalità nigeriana Okhuegbe Lucky, 32enne nato a Benin City e residente a Caltanissetta, ma in atto senza fissa dimora. Lo stesso è destinatario di una misura cautelare per i reati di produzione, vendita e acquisto illecito di sostanze stupefacenti. A fermare l’uomo nel corso di un controllo eseguito presso la stazione ferroviaria, i poliziotti della Squadra Mobile, unitamente a quelli della Polfer nissena i quali, dopo l’interrogazione del database del Ministero dell’Interno, hanno costatato la presenza del mandato di cattura pendente nei confronti del nigeriano. L’uomo ha tentato di allontanarsi dal luogo del controllo, ma è stato inseguito e bloccato dagli agenti. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Caltanissetta a disposizione dell’A.G.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.