Alunni dell’Istituto “Lombardo Radice” visitano il Polo-Laboratorio di San Giuliano di Caltaqua

CALTANISSETTA – Una quarantina di scolari delle terze classi, sezioni C e D dell’Istituto “Lombardo Radice” di Caltanissetta, guidati dalle insegnanti Paola Iacopelli, Eleonora Aronica e Anna Ficicchia, hanno visitato gli impianti del Polo-Laboratorio di San Giuliano per vedere da vicino come operano e lavorano i tecnici di Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta.
Per i piccoli studenti si è trattato di una mattinata dedicata a una verifica sul campo delle nozioni apprese in classe in relazione al sempre affascinante “viaggio” che compie l’acqua dalle sorgenti ai rubinetti di casa, passando per le grandi vasche di accumulo e centinaia e centinaia di chilometri di condotte lungo le quali scorre il prezioso liquido.
La visita al Polo-Laboratorio – dove la scolaresca é stata accolta dalla responsabile del settore acque potabili della struttura Ilaria Milazzo che ha avuto accanto a se il tecnico di laboratorio Calogero Santoro e Lea Romano, responsabile della comunicazione del Gestore – é soprattutto stata centrata sulla disamina, fatta sempre con un linguaggio semplice e calibrato, del sistema dei controlli costantemente compiuti per monitorare la qualità dell’acqua distribuita.
La mattinata trascorsa a conoscere tutti i “segreti” del ciclo dell’acqua è stata chiusa dalla tradizionale foto-ricordo. Agli scolari sono stati, infine, consegnati alcuni pieghevoli realizzati da Caltaqua contenti utili suggerimenti e indicazioni per evitare qualsiasi spreco di acqua e il “quadernone” realizzato dal Gestore nell’ambito del piano di azioni programmate per l’area “CaltaquaCampus” creata per dare organicità ai diversi interventi programmati e che coinvolgono il mondo della scuola, della formazione e dell’università.

Related posts

Leave a Comment

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.