Lo Snalv a fianco dei lavoratori del New Life

BUTERA – Nella giornata del 29 settembre i rappresentanti dell’organizzazione sindacale SNALV, accogliendo l’invito di alcuni lavoratori del New Life s.r.l. stabilmente impegnati presso il CTA di Butera, si sono recati nella struttura per avere in incontro con gli stessi lavoratori.

Senza volere entrare nel merito delle scelte politiche operate dal comune di Butera non possiamo che esprimere profonda preoccupazione per la sorte dei 25 lavoratori a tempo indeterminato.

Lo SNALV è pronto a mettersi al lavoro con tutte le parti in causa per tentare di scongiurare una grave perdita occupazionale in un territorio già fortemente provato dalla crisi socio economica.

L’incontro è stato conoscitivo, infatti abbiamo voluto ascoltare la voce dell’anello più debole della catena, siamo stati accolti dai lavoratori che hanno manifestato grande senso di frustrazione per l’incerto futuro che attende le proprie famiglie.

Della vicenda è stata messa al corrente anche la Segreteria Nazionale che ha garantito pieno sostegno ad ogni iniziativa che dovesse essere utile al componimento di questa triste vicenda garantendo disponibilità per tutti gli interventi che dovessero essere necessari sul piano Nazionale.

La Segreteria si mette subito all’opera per verificare la possibilità di un giro di incontri per tentare di risolvere questa vicenda

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: